Islanda, nuova eruzione vulcanica: massima allerta per aviazione

Reykjavik (Islanda), 31 ago. (LaPresse/AP) - Massima allerta per l'aviazione in Islanda per una nuova eruzione sulle pendici del vulcano Bardarbunga. Le autorità islandesi hanno infatti innalzato il livello di allerta fino al colore rosso, il massimo, dopo che questa mattina, intorno alle 7 in Italia, si è verificata una nuova eruzione nella stessa zona della fuoriuscita di magma di venerdì scorso. L'agenzia metereologica del Paese ha riferito che l'eruzione si è verificata in un campo di lava e privo di ghiacci. "Il fenomeno è calmo, ma sta continuando", avverte l'agenzia sul proprio sito. Il livello massimo di allerta impedisce il volo di aerei in una zona di circa 40 miglia nautiche quadrate a nord dal luogo dell'eruzione e fino a 6mila metri di altezza. Funzionari dell'aviazione civile hanno precisato che le restrizioni non riguardano voli passeggeri che si elevano ad un'altezza decisamente superiore. Gli aeroporti islandesi restano aperti e nessun volo per ora è stato annullato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata