Isis, Turkish Airlines collabora a indagini su studentesse Gb in Siria

Istanbul (Turchia), 27 feb. (LaPresse/Reuters) - La compagnia aerea Turkish Airlines fa sapere che sta collaborando alle indagini sulle tre studentesse britanniche che sarebbero entrate in Siria per unirsi ai terroristi dello Stato islamico. La polizia di Londra questa settimana ha riferito di ritenere che le tre amiche sarebbero entrate in Siria, dopo aver preso un volo dalla capitale britannica a Istanbul il 17 febbraio. Le studentesse sono tre amiche, Amira Abase e Shamima Begum di 15 anni, Kadiza Sultana di 16 anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata