Isis, raid francesi contro Raqqa: ministro Le Drian sulla Charles de Gaulle

Parigi (Francia), 1 gen. (LaPresse/EFE) - Le forze armate francesi hanno bombardato questa mattina posizioni dello Stato islamico nella città siriana di Raqqa, roccaforte dei militanti. Lo ha annunciato il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, in visita alle truppe francesi di stanza in Giordania. Caccia Mirage 2000, partiti dalla base militare giordana, hanno attaccato infrastrutture petrolifere e basi logistiche del gruppo.

Le Drian, che ha trascorso la notte di Capodanno con i militari della portaerei militare Charles de Gaulle, si è detto convinto che la guerra contro lo Stato Islamico "sta cominciando a dare i suoi frutti", perché si percepisce come il gruppo jihadista "stia adottando una postura difensiva", come dimostra la perdita della città irachena di Ramadi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata