Isis, Putin: Da Russia armi e munizioni a Esercito siriano libero

Mosca (Russia), 11 dic. (LaPresse/Reuters) - La Russia appoggia l'Esercito siriano libero, con armi, munizioni e supporto aereo, nelle operazioni congiunte con le forze regolari siriane contro lo Stato islamico. Lo ha dichiarato il presidente russo, Vladimir Putin. "Ora diverse tra le sue unità, per un totale di oltre 5mila persone, sono impegnate nelle azioni di offensiva contro i terroristi, al fianco delle truppe regolari, nelle province di Homs, Hama, Aleppo e Raqqa", ha detto facendo riferimento all'Esercito siriano libero, tra i principali gruppi di opposizione armata al regime di Damasco.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata