Isis, Putin a militari: Distruggete chi minaccia forze russe in Siria

Mosca (Russia), 11 dic. (LaPresse/Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato all'esercito del suo Paese di agire in "maniera estremamente dura" in Siria, "distruggendo" chi minacci le forze di Mosca che combattono lo Stato islamico. Lo ha detto parlando a un evento della Difesa.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata