Isis, Onu approva risoluzione per tagliare finanziamenti gruppo

New York (New York, Usa), 17 dic. (LaPresse/EFE) - Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha approvato all'unanimità la risoluzione che rafforza le misure per tagliare le fonti di finanziamento utilizzate dallo Stato islamico (ex Isil o Isis). Il testo è stato approvato in una riunione senza precedenti, in cui per la prima volta nella storia i membri del Consiglio Onu sono stati rappresentati dai loro ministri delle Finanze. La risoluzione 2253 intende aumentare la pressione sull'Isis con sanzioni e provvedimenti mirati specificatamente a rispondere al modo in cui il gruppo jihadista ottiene i fondi, che in buona parte provengono dalla vendita di petrolio estratto nei territori che controlla.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata