Isis, media Gb: Al-Baghdadi ferito gravemente in raid aereo

Londra (Regno Unito), 21 apr. (LaPresse) - Il leader dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi, è stato gravemente ferito a marzo in un attacco aereo della coalizione guidata dagli Usa. Lo ha riferito il Guardian, citando proprie fonti in Iraq. Le sue ferite sarebbero inizialmente state estremamente gravi, tanto da far temere per la sua vita. Poi le condizioni del califfo sarebbero migliorate, ma ancora non avrebbe potuto riprendere la guida quotidiana dell'organizzazione jihadista. Due fonti, un diplomatico occidentale e un consigliere iracheno, hanno confermato che a ferirlo è stato un raid del 18 marzo sul distretto al-Baaj di Ninive, vicino al confine siriano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata