Isis libera 25 ostaggi cristiani in Siria in cambio di riscatto

Beirut (Libano), 25 dic. (LaPresse/EFE) - Lo Stato islamico ha liberato oggi nel nordest della Siria 25 ostaggi assiri, appartenenti a una minoranza etnica di fede cristiana, in cambio del pagamento di un riscatto. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. I liberati appartengono al gruppo di oltre 200 assiri rapiti dall'Isis a fine febbraio scorso nella città di Tel Tamr e nei dintorni, nella provincia nordorientale di Hasaka. L'ong non ha precisato dove precisamente siano stati liberati i 25 ostaggi né l'ammontare del riscatto pagato per la liberazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata