Isis, lanciata offensiva curda a nord di Raqqa
L'obiettivo è prendere il controllo del triangolo formato dalla città di Tel Abiad

Le Forze della Siria democratica, coalizione armata curdo-araba, ha lanciato un'offensiva a nord della città di Raqqa, principale feudo del gruppo Stato islamico in territorio siriano. L'Osservatorio per i diritti umani precisa che primo obiettivo delle Forze, appoggiate dalla coalizione internazionale, è prendere il controllo del triangolo formato dalla città di Tel Abiad, dalla base della Divisione 17 e dalla località di Ain Aisa, a nord di Raqqa, prima di avanzare verso la città. L'inizio dell'offensiva avviene dopo la visita dello scorso fine settimana del generale statunitense Joseph Votel, che dirige il comando centrale che si occupa delle operazioni in Medioriente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata