Isis, Gentiloni condanna omicidio Goto: Non fermerà lotta a terrorismo

Roma, 1 feb. (LaPresse) - "Il sacrificio di Kenji Goto non fermerà la lotta contro il terrorismo e l'estremismo religioso, che continua al fianco del Governo Giapponese". Così il ministro degli Esteri,Paolo Gentiloni, ha condannato la decapitazione del giornalista Kenji Goto, esprimendo la solidarietà dell'Italia alla famiglia e all'intero popolo giapponese. Lo riferisce in una nota la Farnesina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata