Isis, coalizione Usa: 32 raid Iraq e Siria, distrutti obiettivi chiave

Washington (Usa), 23 dic. (LaPresse/Reuters) - Gli Stati Uniti e i loro alleati hanno condotto ieri 24 raid contro lo Stato islamico in Iraq e otto in Siria. Lo rende noto la coalizione internazionale in una nota. In Iraq, gli attacchi hanno colpito posizioni dell'Isis a Mossul, distruggendo armi, veicoli, basi e ferendo alcuni militanti. Quattro raid sono stati effettuati vicino Ramadi, dove le truppe irachene hanno avviato una forte offensiva per liberare la città dal controllo jihadista. In Siria, i raid hanno distrutto posizioni militanti, mitragliatrici e altri obiettivi nelle città di Raqqa, Mar'a, Hasakah, al-Hawl e Manbij.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata