Isis, Assad: Raid Usa inefficaci, Turchia continua ad aiutare militanti

Beirut (Libano), 3 dic. (LaPresse/AP) - I raid lanciati dagli Stati Uniti contro i militanti dello Stato islamico in Siria non sono né seri né efficaci. Lo ha detto il presidente siriano Bashar Assad in un'intervista al giornale francese Paris Match. I due mesi di raid, aggiunge, non hanno prodotto alcun risultato tangibile. Assad punta poi il dito contro la Turchia, accusandola di continuare a fornire aiuti diretti ai militanti. I siriani, prosegue quindi il presidente, "non permetteranno mai" che il Paese "diventi un giocattolo nelle mani dell'Occidente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata