Isis apre prima radio di propaganda in Afghanistan

Kabul (Afghanistan), 18 dic. (LaPresse/EFE) - Il gruppo militante Stato islamico ha aperto la sua prima emittente radiofonica in Afghanistan, con l'intenzione di usarla per reclutare nuovi combattenti e diffondere messaggi di propaganda contro il governo di Kabul. Lo ha riferito a Efe un membro del governo della provincia di Nangarhar, Zabihullah Zmarai, affermando che la radio si chiama 'La voce del califfato' e trasmette ogni giorno da circa due settimane. Zmarai ha riferito che la stazione radiofonica può essere ascoltata chiaramente in tutti i distretti della provincia vicini al confine con il Pakistan, e anche nel capoluogo Jalalabad. I messaggi diffusi dall'emittente invitano la popolazione, soprattutto i giovani, a sostenere i militanti nella loro lotta contro il governo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata