Isis, agenti Scotland Yard in Turchia dopo fuga 3 studentesse

Londra (Regno Unito), 23 feb. (LaPresse/PA) - Alcuni agenti della polizia metropolitana di Londra si trovano al momento in Turchia, mentre proseguono le ricerche delle tre studentesse britanniche che si teme siano fuggite in Siria per unirsi ai militanti del gruppo Stato islamico (ex Isil o Isis). Lo ha reso noto un portavoce anonimo di Scotland Yard, il quale ha rifiutato di confermare se i poliziotti in Turchia siano coinvolti nelle ricerche. "Gli agenti stanno lavorando a stretto contatto con le autorità turche, che stanno dando grande assistenza e sostegno alle nostre indagini", ha detto il portavoce. Le tre studentesse, di età compresa fra i 15 e i 16 anni, sono decollate lo scorso martedì dall'aeroporto londinese di Gatwick a bordo di un volo diretto a Istanbul.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata