Isis, 10 leader uccisi in raid, alcuni legati ad attacchi Parigi

Washington (Usa), 29 dic. (LaPresse/Reuters) - La coalizione anti Stato islamico, guidata dagli Stati Uniti, ha ucciso dieci leader del gruppo jihadista nei raid aerei del mese trascorso, tra cui persone legate agli attentati di Parigi. Lo ha fatto sapere il colonnello Steve Warren, portavoce della coalizione. Altri avevano "in programma ulteriori attacchi all'Occidente", ha aggiunto. Tra i jihadisti uccisi c'è Abdul Qader Hakim, che Warren ha spiegato avere facilitato operazioni esterne dello Stato islamico e che aveva legami con la rete degli attentati di Parigi.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata