Isil, Turchia: Aiutiamo curdi iracheni peshmerga a entrare a Kobani

Ankara (Turchia), 20 ott. (LaPresse/Xinhua) - La Turchia sta aiutando le forze curde irachene peshmerga a entrare a Kobani, in Siria, per fare in modo che possano combattere al fianco degli altri curdi nella città per respingere i militanti del gruppo Stato islamico (ex Isil). Lo ha annunciato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il suo omologo tunisino Monghi Hamdi, affermando che "stiamo aiutando le forze peshmerga a entrare a Kobani".

"Le nostre discussioni sulla questione stanno proseguendo", ha aggiunto. I combattenti iracheni hanno già iniziato a entrare a Kobani, ha affermato inoltre una fonte anonima del ministero degli Esteri turco. Oggi gli Stati Uniti hanno paracadutato armi, munizioni e rifornimenti medici ai ribelli siriani che lottano contro i militanti vicino a Kobani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata