Isil, Siria: Usa dovrebbero lavorare con noi per vincere guerra

Beirut (Libano), 27 set. (LaPresse/AP) - Gli attacchi aerei in Siria da soli "non riusciranno a spazzare via" i militanti dello Stato islamico (ex Isil), e gli Stati Uniti dovrebbero lavorare con Damasco se vogliono vincere la guerra. Lo ha detto il ministro degli Esteri della Siria Walid al-Moallem alla televisione libanese Al-Mayadeen, parlando da New York dove sta partecipando all'Assemblea generale delle Nazioni unite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata