Isil, esercito Iraq riprende città di Saadiya e Julala nell'est

Baghdad (Iraq), 24 nov. (LaPresse/AP) - Le truppe dell'esercito iracheno sostenute da milizie sciite hanno ripreso il controllo delle città di Saadiya e Julala nella provincia orientale di Diyala, conquistate precedentemente da militanti dello Stato islamico (ex Isikl). I soldati, ha riferito la polizia, sono entrati nella città ieri sera tardi dopo pesanti combattimenti con i jihadisti e gli scontri proseguono ancora in alcune zone al di fuori delle due città. I militanti islamici avevano conquistato Jalula, situata 125 chilometri a nordest di Baghdad, e Sadiyah, 95 chilometri a nord della capitale, durante l'offensiva di giugno scorso, nel corso della quale avevano preso il controllo di grandi aree nel nord e nell'ovest dell'Iraq.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata