Isil, esercito Baghdad lotta con militanti per riprendere parte Ramadi

Baghdad (Iraq), 22 nov. (LaPresse/AP) - L'esercito iracheno ha lanciato un'ampia operazione per riprendere una parte della città di Ramadi, che era stata conquistata venerdì dai militanti del gruppo dello Stato islamico (ex Isil). Lo hanno reso noto funzionari del Paese, spiegando che si tratta del quartiere di Sijariya. Un funzionario del consiglio provinciale di Anbar ha riferito che i soldati di Baghdad, appoggiati da membri di tribù locali, hanno attaccato il quartiere, e che oggi ci sono intensi combattimenti. Entrambe le parti hanno lanciato colpi di mortaio. Il funzionario ha parlato a condizione di anonimato perché non autorizzato ad informare i giornalisti. Anche alcuni testimoni, parlando a condizione di non essere identificati per timore di rappresaglie, hanno confermato il racconto. Il gruppo dello Stato islamico cerca da mesi di conquistare Ramadi, capitale della provincia di Anbar.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata