Iraq, triplice attentato in provincia Diyala: almeno 22 morti

Baghdad (Iraq), 12 ott. (LaPresse/AP) - Almeno 22 persone sono morte nella provincia di Diyala nell'est dell'Iraq in seguito a un triplice attentato suicida. Lo rendono noto fonti ufficiali irachene. Il triplice attentato è avvenuto a Qara Tappah, a circa 120 chilometri a nordest di Baghdad. Come fa sapere un funzionario, l'attentatore suicida si è fatto saltare in aria alle porte di un complesso che ospita gli uffici della sicurezza curda e uno dei principali partiti curdi. Pochi minuti dopo, altri due attentatori suicidi si sono lanciati nel compound con le auto piene di esplosivo, causando gravi danni. Almeno 60 persone sono rimaste ferite nell'attacco. Fonti sanitarie hanno confermato il bilancio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata