Iraq, Talabani trasferito in Germania per cure dopo ictus

Baghdad (Iraq), 20 dic. (LaPresse/AP) - Il presidente iracheno Jalal Talabani è stato trasferito in Germania, dove sarà sottoposto a cure dopo essere stato colpito da un ictus lunedì. Lo riferisce un deputato curdo, Mahmoud Othman. Talabani, 79 anni, ha lasciato Baghdad stamattina presto per partire in direzione Berlino, ma non è chiaro in quale ospedale del Paese verrà portato. La decisione di trasferire Talabani è giunta dopo che un team di medici tedeschi ha raccomandato di sottoporlo a cure all'estero. Il presidente è un alto leader curdo, considerato in Iraq simbolo di unità. Non è chiaro quanto siano gravi le sue condizioni. L'ospedale nel quale è stato ricoverato finora e il suo officio hanno reso noti pochi dettagli, ma hanno sottolineato che ha mostrato segnali di miglioramento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata