Iraq, Steinmeier: Germania pronta a fornire armi ai curdi

Berlino (Germania), 20 ago. (LaPresse/AP) - La Germania è pronta a fornire armi ai combattenti curdi peshmerga che lottano contro i militanti dello Stato islamico nel nord dell'Iraq. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, sottolineando che Berlino coordinerà le operazioni con la Francia, il Regno Unito e gli altri Paesi europei che stanno già mandando armi ai curdi. La decisione, ha dichiarato il ministro, è stata presa alla luce del fatto che un crollo delle difese curde aggraverebbe la crisi in Iraq, con possibili conseguenze dirette per l'Europa. L'annuncio arriva dopo forti pressioni interne ed esterne sul governo tedesco affinché fornisse armi alle forze che combattono contro lo Stato islamico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata