Iraq, si schianta elicottero con aiuti per sfollati sul Sinjar

Baghdad (Iraq), 12 ago. (LaPresse/AP) - Un elicottero si è schiantato mentre stava fornendo aiuti umanitari agli sfollati sul monte Sinjar, nel nord dell'Iraq. Lo riferisce la tv di Stato irachena. Un portavoce dell'esercito di Baghdad, generale Qassim al-Moussawi, ha riferito che l'elicottero iracheno stava fornendo aiuti ai membri della minoranza yazida. L'elicottero, ha precisato il portavoce, era di produzione russa. Per il momento non è noto se ci siano delle vittime. Decine di migliaia di yazidi si sono rifugiati sul monte Sinjar per sfuggire ai militanti dello Stato islamico, che hanno minacciato di ucciderli se non si sarebbero convertiti all'islam. Gli sfollati sono intrappolati in una zona montuosa vicino al confine della Siria, senza acqua né cibo. L'esercito iracheno, la Francia, il Regno Unito e gli Usa stanno fornendo loro aiuti, lanciando dei prodotti di base da aerei.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata