Iraq, Rasmussen: Se governo chiederà aiuto Nato è pronta

Newport (Regno Unito), 4 set. (LaPresse/AP) - "Sono sicuro che se il governo iracheno avanzerà una richiesta di assistenza alla Nato, questa sarebbe considerata seriamente dagli alleati" dell'Alleanza. Lo ha detto il segretario generale della Nato, Anders Fogh Rasmussen, arrivando al summit che si apre oggi in Galles. L'intera comunità internazionale, ha aggiunto, "ha l'obbligo di impedire allo Stato islamico di avanzare ulteriormente", ma per ora, ha sottolineato Rasmussen, la Nato non ha ricevuto alcuna richiesta di assistenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata