Iraq, Rasmussen: Pronti ad assistere Baghdad se ci verrà richiesto

Newport (Regno Unito), 5 set. (LaPresse) - "Se riceveremo una richiesta diretta" da parte di Baghdad "siamo pronti a considerare una missione in Iraq". Lo ha ribadito il segretario generale Anders Fogh Rasmussen a margine dei lavori del vertice Nato in Galles. La decisione dipenderà dalle richieste del Governo iracheno, che attualmente non chiamano in causa l'Alleanza.

In questi giorni, ha infatti ribadito Rasmussen, "non abbiamo discusso un coinvolgimento diretto della Nato in operazioni militari in Iraq".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata