Iraq, Putin: Uccisione Soleimani potrebbe peggiorare tensioni nella regione

Milano, 3 gen. (LaPresse) - Il presidente russo Vladimir Putin, durante una telefonata con il suo omologo francese Emmanuel Macron, ha espresso preoccupazione per la morte del generale Soleimani, affermando che l'operazione statunitense potrebbe peggiorare le tensioni nella regione. Lo riporta l'agenzia russa Interfax.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata