Iraq, Pinotti: Se ok a linea Governo, invio armi in prossimi giorni

Roma, 20 ago. (LaPresse) - "La pianificazione preventiva dei trasferimenti" di forniture militari "da effettuarsi con i vettori più adeguati alla situazione (aerei e navi), è già in corso e può essere finalizzata fin dai prossimi giorni se la linea del Governo sarà qui condivisa, per entrare poi tempestivamente nella fase operativa avviando la richiesta di tutte le necessarie autorizzazioni internazionali, innanzitutto irachene e, quindi, quelle dei Paesi interessati al sorvolo dei velivoli o al percorso marittimo". Lo ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti, alla Camera, davanti alle Commissioni riunite Affari esteri e Difesa di Camera e Senato, nel corso delle le comunicazioni del Governo sui recenti sviluppi della situazione in Iraq.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata