Iraq, Pentagono: Raid Usa contro militanti Stato islamico

Washington (Usa), 8 ago. (LaPresse) - Gli aerei militari statunitensi hanno bombardato alcune postazioni dello Stato islamico. Lo rende noto su Twitter il portavoce del Pentagono, John Kirby, spiegando che i militanti avevano usato l'artiglieria contro le forze curde che difendono la città di Arbil vicino a personale statunitense.

Secondo quanto riferito dal Pentagono, due aerei caccia statunitensi hanno sganciato bombe contro l'artiglieria e un camion dello Stato islamico, vicino Arbil, nel nord-est del Paese, dove sono di stanza addestratori militari statunitensi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata