Iraq, papa Francesco:Comunità internazionale difenda cristiani in fuga

Città del Vaticano, 7 ago. (LaPresse/AP) - Papa Francesco fa appello alla comunità internazionale perchè adotti misure per proteggere i cristiani cacciati dai loro villaggi nel nord dell'Iraq e perchè fornisca loro aiuti umanitari. È il secondo appello di Bergoglio in queste settimane, a poche ore dall'occupazione da parte dei jihadsiti di decine di villaggi nel nord del Paese. Il pontefice, in una dichiarazione rilasciata oggi, ha chiesto ai governi mondiali di "porre fine al dramma umanitario in corso, adottare misure per proteggere coloro che sono minacciati dalla violenza e assicurare loro gli aiuti necessari, particolarmente urgente per coloro che sono senza casa e dipendono dalla solidarietà di altri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata