Iraq, nuova raffica razzi contro base militare a nord di Baghdad

Baghdad (Iraq), 14 mar. (LaPresse/AP) - Una raffica di razzi ha colpito una base che ospita gli Stati Uniti e altre truppe della coalizione contro l'Isis a nord di Baghdad, in Iraq. Lo hanno detto oggi i funzionari della sicurezza irachena, pochi giorni dopo un attacco simile che ha causato la morte di tre militari, tra cui due americani. Non ci sono, al momento, notizie sulle vittime sull'azione contro il campo Taji, secondo gli stessi funzionari, che hanno parlato ad Associated Press in condizione di anonimato. A loro dire, oltre una dozzina di razzi sono atterrati all'interno della base e alcuni hanno colpito i quartieri della coalizione, mentre altri sono caduti su una pista utilizzata dalle forze irachene.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata