Iraq, Netanyahu interrompe visita ufficiale in Grecia

Milano, 3 gen. (LaPresse) - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha deciso di interrompere la sua visita ufficiale in Grecia dopo il raid Usa che a Baghdad, in Iraq, ha portato all'uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani. Secondo quanto riporta il Times of Israel, l'ufficio del premier ha confermato che Netanyuahu tornerà in patria, ma non ha reso noto quando.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata