Iraq, morto Tareq Aziz, fu ministro degli Esteri durante il regime di Saddam Hussein

Baghdad (Iraq), 5 giu. (LaPresse) - Tariq Aziz, ministro degli Esteri di Saddam Hussein, è morto in un carcere iracheno. Lo ha riferito Bbc, citando fonti ufficiali. Aveva 79 anni.

Aziz fu il volto del regime iracheno sul palcoscenico mondiale per molti anni. Fu condannato alla pena di morte dalla Corte suprema di Baghdad nel 2010, ritenuto colpevole di avere perseguitato i partiti religiosi, sotto il regime di Saddam. La sua condanna non fu mai eseguita. Cristiano nel governo a maggioranza sunnita, servì come ministro degli Esteri e vice premier.

Le autorità irachene hanno confermato la morte in carcere di Tariq Aziz, ex ministro degli Esteri durante il regime di Saddam Hussein: il 79enne si era consegnato nel 2003 alle truppe americane entrate nel Paese, sette anni dopo era stato condannato a morte ma il verdetto non fu mai eseguito. Aveva molte volte lamentato problemi di salute, durante la detenzione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata