Iraq, Kerry smentisce proposta di coordinamento sforzi con Iran

Washington (Usa), 19 giu. (LaPresse/AP) - "Non so da dove sia venuto fuori". Così il segretario di Stato Usa John Kerry in riferimento alle voci secondo cui avrebbe suggerito che Washington starebbe valutando di collaborare con l'Iran riguardo all'avanzata dei militanti dell'Isil in Iraq. "Quello che ho detto - ha spiegato - è che siamo interessati a comunicare con l'Iran, in modo che Teheran sappia cosa pensiamo e noi sappiamo cosa loro pensano".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata