Iraq, inviato del Papa visita il Kurdistan: La terra è di tutti

Baghdad (Iraq), 17 ago. (LaPresse/AP) - Il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli, inviato speciale del Papa in Iraq, ha visitato ieri la regione autonoma del Kurdistan iracheno. Nel corso della sua visita nella provincia di Dahuk, Filoni ha incontrato i profughi yazidi e cristiani e ha visitato una chiesa locale. "La nostra terra - ha sottolineato il religioso - è di tutti. O moriamo insieme o viviamo insieme". Mercoledì Papa Francesco aveva scritto al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon una lettera nella quale aveva fatto appello alla comunità internazionale ad "attivarsi per mettere fine alla tragedia umanitaria in corso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata