Iraq, il premier: "Paese totalmente liberato dallo Stato islamico"
Il primo ministro iracheno, Haidar al-Abadi: "Pieno controllo dei confini con la Siria", ultima roccaforte mantenuta dall'Is

L'Iraq è stato "totalmente liberato" dallo Stato islamico. Lo annunciano le forze armate irachene.

Il primo ministro iracheno, Haidar al-Abadi, ha annunciato che l'esercito iracheno ha preso il controllo dell'intero confine con la Siria, l'ultima roccaforte mantenuta dallo Stato islamico nel Paese. "Le nostre forze hanno assunto il pieno controllo dei confini con la Siria - ha detto Al-Abdadi in un'apparizione sui media a Baghdad - La vittoria è stata ottenuta grazie all'unità di tutti gli iracheni nella lotta contro un nemico che non pensava che avremmo visto questo giorno".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata