Iraq, governo: Capo polizia Anbar ucciso in attentato era un eroe

Baghdad (Iraq), 12 ott. (LaPresse/AP) - Il brigadier generale Ahmed al-Dulaimi, capo della polizia provinciale di Anbar, ucciso questa mattina in un attentato, era "un eroe che ha dato un buon esempio". Così il ministero dell'Interno iracheno ha commentato in una nota la morte di al-Dulaimi, lodandolo per il suo ruolo nella riorganizzazione delle forze di polizia provinciale e per aver guidato i combattimenti contro i militanti islamici. L'attentato fa seguito a una giornata di sangue in Iraq. Ieri una serie di bombe esplose nelle aree sciite della capitale hanno provocato la morte di almeno 45 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata