Iraq, feriti 5 militari italiani in un attentato: 3 in gravi condizioni

In Iraq cinque militari italiani sono rimasti feriti in una esplosione in un attentato. Tre versano in gravi condizioni, a quanto appreso da fonti della Difesa.

Nella mattinata di oggi un ordigno esplosivo artigianale è esploso al passaggio di un team misto di Forze Speciali italiane in Iraq. Il team stava svolgendo attività di mentoring and training a beneficio delle forze di sicurezza irachene impegnate nella lotta al Daesh. I cinque militari coinvolti dall'esplosione sono stati prontamente soccorsi, evacuati con elicotteri Usa facenti parte della coalizione e trasportati in un ospedale Role 3, dove stanno ricevendo le cure del caso. Tre dei cinque militari versano in condizioni gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Le famiglie dei militari sono state informate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata