Iraq, esercito: Isil si prepara a nuovo assalto a raffineria Beiji

Baghdad (Iraq), 20 giu. (LaPresse/AP) - I militanti dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Iraq) si stanno raggruppando per lanciare un nuovo assalto alla raffineria di Beiji, in Iraq. A lanciare l'allarme è il colonnello Ali al-Qureishi dell'esercito di Baghdad, incaricato della protezione della struttura a circa 250 chilometri da Baghdad, sotto attacco da giorni da parte dei militanti sunniti. L'ultimo assalto risale a ieri sera, afferma. Se le forze armate dovessero cedere il controllo della raffineria si tratterebbe di un potente simbolo della perdita di potere del governo di Baghdad di fronte all'offensiva dell'Isil, movimento ispirato ad al-Qaeda che ha già preso il controllo di parte dell'Iraq settentrionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata