Iraq, decine migliaia sunniti in 'venerdi d'onore' contro governo

Fallujah (Iraq), 28 dic. (LaPresse/AP) - Decine di migliaia di sunniti iracheni sono ammassati lungo la principale strada settentrionale del Paese e protestano contro il governo centrale del Paese controllatto dagli sciiti. I manifestanti, che hanno chiamato la proteta 'venerdì dell'onore', si sono riuniti nei pressi di Fallujah, nella provincia di Ambar ad ovest di Baghdad. Alcuni di loro agitano bandiere dell'Iraq del deposto Saddam Hussein, altri quelle attuali. Le dimostrazioni seguono l'arresto, avvenuto la scorsa settimana, di 10 guardie assegnate al ministro delle Finanze dell'Iraq, Rafia al-Issawi, che è uno dei più alti funzionari sunniti del governo centrale. La provincia di Anbar è stata teatro di diversi grandi dimostrazioni e blocchi stradali da sabato scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata