Iraq, colpi d'arma da fuoco a Baghdad: uccisi due manifestanti

Baghdad (Iraq), 27 nov. (LaPresse/AFP) - Almeno due manifestanti sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco oggi nel centro storico di Baghdad, in Iraq, che è diventato un campo di battaglia dopo gli scontri tra chi protesta e la polizia. Lo hanno riferito fonti mediche e di sicurezza. Diversi spari sono arrivati dall'altra parte dei muri di cemento installati sulle strade dietro i quali sono poste le forze di sicurezza, secondo un corrispondente di AFP.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata