Iraq, attentato suicida in un caffè: 12 morti

Baghdad (Iraq), 12 ago. (LaPresse/AP) - Un attentatore suicida ha ucciso 12 persone in un caffè nell'Iraq centrale. Lo ha reso noto la polizia, affermando che l'attentatore si è lasciato esplodere dentro un cafè di Balad, 80 chilometri a nord di Baghdad, causando anche il ferimento di 25 persone. La città è a maggioranza sciita. Fonti mediche hanno confermato il bilancio dei morti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata