Iraq, attacco kamikaze a festa nozze: 15 morti e 30 feriti
L'attentato è avvenuto in una città vicino Falluja

È di almeno 15 morti e 30 feriti in Iraq il bilancio di un attacco kamikaze avvenuto a una festa di matrimonio. L'attentato è avvenuto in una città vicino Falluja, nella provincia occidentale irachena di Anbar. Lo riferisce una fonte provinciale della sicurezza.

La città in cui è avvenuto l'attacco è precisamente Ameriyat al-Fallujah, che si trova a est di Fallujah, circa 50 chilometri a ovest della capitale irachena Baghdad. L'attentatore suicida ha fatto detonare la sua giacca esplosiva mentre si trovava in mezzo a folla di persone alla cena di nozze, riferisce a Xinhua la fonte. Ambulanze, polizia e veicoli civili stanno provvedendo a trasferire i feriti in ospedali e centri medici. Al momento nessun gruppo ha rivendicato l'attacco, ma in molti casi lo Stato islamico compie questo tipo di attentati kamikaze in zone affollate come mercati, bar e moschee in Iraq.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata