Iraq, abitanti Baghdad: Califfato è stato terroristico
Iraq, abitanti Baghdad: Califfato è stato terroristico

Baghdad, 1 lug. (LaPresse) - L’annuncio della fondazione di un califfato musulmano tra Iraq e Siria da parte dei militanti sunniti dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante, il gruppo Isil, ha sollevato le preoccupazioni degli abitanti di Baghdad. "Non è uno stato islamico, è uno stato terrorista", ha commentato uno dei residenti nella capitale irachena. "Noi rifiutiamo la creazione di uno stato islamico guidato da Abu Bakr che sostiene il terrorismo", ha aggiunto.

L'Isil ha annunciato la fondazione di uno Stato governato dalla Shariah e in una registrazione audio il gruppo ha proclamato proprio leader abu Bakr al- Baghdadi come califfo, chiedendo ai musulmani di tutto il mondo impegno e fedeltà per lui. L'annuncio rischia di rafforzare le alleanze con altri sunniti, tra cui anche ex ufficiali militari del dittatore deposto Saddam Hussein.

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata