Iraq, 8 morti e 24 feriti in attacchi multipli a Baghdad

Baghdad (Iraq), 23 ott. (LaPresse/AP) - Otto civili iracheni sono morti e altri 24 sono rimasti feriti a Baghdad in diversi attacchi. Tre autobomba sono esplose simultaneamente stamattina nel quartiere sciita nordoccidentale di Shula, uccidendo sei persone e ferendone altre 14. Nel distretto settentrionale di Chikok, invece, due colpi di mortaio hanno ucciso due persone e ferite dieci. Il bilancio delle vittime è stato confermato da fonti ospedaliere locali, rimaste anonime. Nonostante le violenze si siano ridotte dal periodo di maggiore ribellione in Iraq, le zone sciite di Baghdad sono rimaste i bersagli preferiti degli estremisti sunniti che cercano di innescare un conflitto settario a livello nazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata