Iraq, 2 autobombe vicino mercati a Baghdad: 13 morti

Baghdad (Iraq), 10 set. (LaPresse/AP) - In Iraq due attacchi compiuti con autobombe nell'est di Baghdad hanno causato 13 morti. Lo hanno riferito funzionari del Paese, aggiungendo che gli attentati si sono verificati vicino a dei mercati.

Le due autobombe sono esplose vicino a mercati di animali e verdure. Secondo quanto riferito dalla polizia i due attentati si sono verificati contemporaneamente nel quartiere di New Baghdad, nel sudest della capitale. Tra le vittime ci sono due poliziotti. Altre 28 persone sono rimaste ferite, e diverse vetture sono state danneggiate. Fonti mediche hanno confermato il bilancio delle vittime. Tutti i funzionari hanno parlato a condizione di anonimato perché non autorizzati a parlare con i media.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata