Iraq, 12 morti e 38 feriti in attacco suicida in bar di Baghdad

Baghdad (Iraq), 20 mar. (LaPresse/AP) - Dodici persone sono morte e altre 38 sono rimaste ferite in un attacco suicida avvenuto nella notte in un bar di Baghdad, in Iraq. Lo rendono noto due agenti di polizia, rimasti anonimi, i quali hanno spiegato che il kamikaze si è fatto esplodere fra i clienti del bar, nel quartiere occidentale di Washash, mentre questi guardavano una partita di calcio trasmessa in tv. Il bilancio delle vittime è stato confermato da fonti ospedaliere. I luoghi pubblici come bar, ristoranti, moschee e mercati sono i bersagli preferiti dei militanti iracheni che cercano di minare gli sforzi del governo di mantenere la sicurezza del Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata