Iran, Zarif: Discuteremo altre soluzioni su ispezioni e interviste

Dubai (Emirati Arabi Uniti), 31 mag. (LaPresse/Reuters) - L'Iran discuterà "altre soluzioni" alle richieste occidentali di permettere agli ispettori Onu di accedere ai siti militari e di intervistare gli scienziati nucleari. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, secondo quanto riportato dall'agenzia Mehr. Zarif ieri ha incontrato per sei ore il segretario di Stato americano, John Kerry. I due punti citati da Zarif sono l'ostacolo maggiore nei colloqui tra Teheran e le potenze occidentali del gruppo 5+1, che tentano di raggiungere un accordo finale sul programma nucleare iraniano entro la scadenza del 30 giugno. "Abbiamo deciso di lavorare a tempo pieno nelle prossime tre o quattro settimane, per vedere se sarà possibile o meno raggiungere un'intesa", ha precisato.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata