Iran, tv Stato mostra immagini di presunto drone Israele abbattuto

Teheran (Iran), 25 ago. (LaPresse/AP) - La tv di Stato iraniana Al-Alam ha mostrato le immagini del presunto drone israeliano che la Guardia rivoluzionaria afferma di avere abbattuto sabato sopra l'installazione nucleare di Natanz. Il generale Amir Ali Hajizadeh, direttore della divisione aerospaziale della Guardia rivoluzionaria, ha insistito sul punto che il drone fosse israeliano, sebbene non ci siano marchi visibili sui rottami che lo identifichino come tale e l'esercito di Israele non abbia voluto fare commenti. Il generale ha però specificato che il drone non è decollato dallo Stato ebraico nel suo ultimo volo prima di essere abbattuto. L'autonomia del velivolo, ha spiegato, è di 800 chilometri e Israele dista oltre mille chilometri da Natanz. "La portata operativa del drone indica che non è partito da Israele ma da un altro Paese della regione", ha detto il generale senza nominare alcuno Stato, ma aggiungendo: "Abbiamo degli indizi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata