Iran, Teheran apre inchiesta su petroliera britannica

Teheran (Iran), 20 lug. (LaPresse/AFP) - L'Iran ha aperto un'inchiesta sulla petroliera britannica che, secondo le autorità iraniane, ha urtato un peschereccio nello Stretto di Hormuz. Lo ha detto l'autorità portuale che detiene la petroliera.

"L'inchiesta sulla causa dell'incidente è stata avviata oggi da esperti nella sede della provincia di Hormozgan", ha detto all'agenzia di stampa Fars Allah-Morad Afifipoor, direttore generale dell'autorità portuale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata