Iran, Santa Sede: Bene l'accordo sul nucleare, bisogna scegliere sempre il dialogo

Città del Vatiano, 4 ago. (LaPresse) - "La Santa Sede vede positivamente l'accordo sul nucleare iraniano perché considera che la via per risolvere le controversie e le difficoltà deve essere sempre quella del dialogo e del negoziato". Lo dichiara il segretario della Santa Sede per i Rapporti con gli Stati Paul Richard Gallagher, in un'intervista per Vatican Insider.

"L'intesa raggiunta - prosegue - è il risultato di tanti anni di negoziato su una questione che aveva suscitato grave preoccupazione. È davvero positivo che si sia giunti a una soluzione soddisfacente per tutte le parti. È chiaro, altresì, che tale accordo richiede la continuazione degli sforzi e dell'impegno di tutti perché possa dare i suoi frutti".

"Ribadisco - conclude Gallagher - che la via per la soluzione dei conflitti in Medio Oriente, che vanno affrontati in modo globale e regionale insieme, è quella del dialogo e del negoziato e non quella dello scontro. È vero che questa via richiede decisioni coraggiose per il bene di tutti, ma è quella che conduce all'auspicata pace nella regione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata